Comitato Tecnico Scientifico
Fondazione Giorgio Brunelli


Stefano Geuna (Presidente Comitato Tecnico Scientifico Fondazione Giorgio Brunelli)
Magnifico Rettore dell’Università di Torino, si è laureato in Medicina all’Università di Torino nel 1990 e quindi si è specializzato in Neuropsichiatria Infantile. Professore di Anatomia Umana nei Corsi di Laurea della Facoltà di Medicina, è stato responsabile della Rigenerazione dell’Unità del Sistema Nervoso Periferico presso l’Istituto di Neuroscienze della Fondazione Cavalieri. Ha diretto il Dipartimento di Scienze Cliniche e Biologiche e nell’ultima legislatura; è stato Presidente del Senato accademico della Commissione didattica e del Comitato di ricerca dell’Università di Torino. Il Prof. Geuna ha accumulato una lunga esperienza negli organi collegiali, a partire dal 2001, quando ha assunto la sua prima posizione come delegato dei ricercatori nel Consiglio di Facoltà di Medicina e Chirurgia. Come scienziato ha firmato oltre 230 pubblicazioni, partecipato a oltre 300 conferenze di rilevanza nazionale e internazionale, vinto 3 premi di ricerca, concesso in licenza 2 brevetti. I temi che meglio rappresentano il suo modo di combinare scienza, istruzione e impegno sociale riguardano l’autismo e l’educazione ospedaliera – entrambi declinati tra realtà professionale e strategie di cura.
Prabha Yadav (Presidente Onorario Comitato Tecnico Scientifico Fondazione Giorgio Brunelli)
Medico chirurgo, specializzata in Chirurgia Plastica presso l’Università di Mumbai, Dr Yadav sii è formata in chirurgia microvascolare nel 1988 sotto la guida del prof. Giorgio Brunelli a Brescia grazie ad una borsa di studio assegnatale dal governo italiano. È stata prof. associato nel Dipartimento di Chirurgia Plastica presso il Grant Medical College, J J Hospital, Mumbai, fino al 2005. Dal 2005 Dr.Yadav ha ricoperto il ruolo di direttrice responsabile della Chirurgia Microvascolare Plastica e Ricostruttiva presso il Tata Memorial Hospital di Mumbai fino a luglio 2018. Dr. Prabha Yadav negli ultimi 37 anni è stata attivamente coinvolta nell’insegnamento post-laurea e vanta una ricca esperienza nazionale e internazionale con partecipazione a numerosi incontri e workshops in India a nel mondo, invitata a conferenze e dimostrazioni operative. Dr Prabha ha sviluppato programmi di borse di studio per chirurghi plastici e ricostruttivi per diffondere la pratica della chirurgia microvascolare in India. Dr. Yadav nel 2015 ha ricoperto il prestigioso ruolo di “Presidente dell’Associazione dei Chirurghi Plastici dell’India” e ha condotto una Conferenza del Giubileo d’Oro di grande successo nello stesso anno. Ha pubblicato numerosi articoli sulle maggiori riviste scientifiche internazionali e capitoli di libri. Sul libro intitolato “Mastering Cancer Reconstructive Surgery with Free Flaps”- viene presentata la sua grande esperienza su una casisitca di 5000 ricostruzioni di flap microvascolari.
Bruno Battiston (vice-Presidente Fondazione Giorgio Brunelli)
Bruno Battiston si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Torino con una Tesi sperimentale sull’osteocondrosi dissecante del ginocchio. Si è quindi specializzato in Ortopedia e Traumatologia presso l’Univ. di Torino e nel luglio 1995 ha conseguito la Specializzazione in Chirurgia della Mano presso l’Università degli Studi di Brescia con una Tesi sperimentale sulla rigenerazione nervosa nelle ricostruzioni apicali delle dita. Nel 2001 è stato eletto “Membro Onorario” della Società Yugoslava di Ortopedia-Traumatologia e nel 2004 “Membro Onorario” della Società Rumena di Microchirurgia. Nel 2006 il Dott. Battiston ha ricevuto una nomina a Invited Professor in Microchirurgia presso l’Università di Timisoara. Dal 1986 al 1987 ha svolto l’attività di Cultore della materia presso la Clinica Ortopedica di Brescia, e dal 1990 al 1991 ha svolto attività di Professore Incaricato in Traumatologia dello Sport presso Scuola di Specializzazione in Medicina dello Sport presso l’Università di Brescia. Dal 1991 al 1993 è stato Aiuto presso Clinica Ortopedica agli Spedali Civili di Brescia, e dal 1993 al 2002 ha svolto attività di Dirigente di I Livello presso Divisione Ortopedica-C.T.O. di Torino. Negli anni accademici 1995 e 1996, 1996 e 1997, 1997 e 1998 ha ricevuto la nomina a Docente Aggiunto in Microchirurgia presso la Scuola di Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia dell’Università degli Studi di Torino. Negli anni accademici 1998-1999 e seguenti ha ricevuto la nomina a Docente in Chirurgia della Mano presso la Scuola di Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia dell’Università degli Studi di Torino. Dal 2000 al 2009 è stato Responsabile dell’Unità Operativa Dipartimentale di Microchirurgia del C.T.O. di Torino. Dal 2009 il Dott. Battiston svolge l’attività di Direttore dell’Unità Operativa Complessa di Traumatologia muscolo-scheletrica del C.T.O. di Torino e dal 2018 della Unità Operativa di Chirurgia della Mano e dell’arto superiore. Bruno Battiston è stato Presidente della Società Italiana di Microchirurgia nel periodo 2005-2007, Segretario Generale della Federazione Europea di Microchirurgia dal 2008 al 2012. Presidente della Società Italiana di Chirurgia della Mano biennio 2017-2019.
Alexandru Georgescu
Il Dr. Alexandru Georgescu è Professore Emerito di Chirurgia Plastica e Microchirurgia Ricostruttiva presso l’ Università di Medicina Cluj Napoca, Romania e Capo del Dipartimento di Chirurgia Plastica e Microchirurgia Ricostruttiva, Ospedale di Riabilitazione Il dr. Georgescu ha ricoperto e ricopre numerosi incarichi: Presidente dell’Associazione Balcanica di Plastica Chirurgia ricostruttiva ed estetica (BAPRAS) 2017-2019 • Past Segretario Generale della Federazione Europea delle Società di Microchirurgia (EFSM) (2012-2018) • Past Presidente della Società Rumena di Chirurgia della Mano (RSSH) (2006- 2010, 2014-2017) • Past President della Società rumena di microchirurgia ricostruttiva (RSRM) (2010-2014) • Membro del Council of World Society for Reconstructive Microsurgery (WSRM) (2009-2018) • Membro in 4 società nazionali e 20 società internazionali: Membro onorario:
Associazione Americana di Chirurgia della Mano – Società Italiana di Microchirurgia – Associazione Rumena dei Chirurghi Plastici – Società Ellenica di Microchirurgia Ricostruttiva – Associazione Serba Ortopedica Trauma, Società Serba di Microchirurgia Ricostruttiva.
• Membro dell’Editorial Board di 2 riviste scientifiche nazionali e 9 internazionali 
• Visiting Professor in varie Università in USA, Grecia, Italia, Egitto
• Georgescu ha più di 200 pubblicazioni scientifiche (libri, capitoli di libri, articoli di riviste) 
Pierluigi Raimondi
Il dott. Raimondi è tra i maggiori esperti internazionali nelle lesioni traumatiche e patologie compressive dei nervi periferici; sindrome dello stretto toracico superiore.
Chirurgia del plesso brachiale (trattamento microchirurgico primario e chirurgia ricostruttiva secondaria; trapianti muscolari microchirurgici). Trattamento delle lesioni ostetriche del plesso brachiale (microchirurgia riparativa precoce e chirurgia ricostruttiva secondaria). Malformazioni congenite della mano.
Il dott. Raimondi ha rivestito e riveste numerosi e prestigiosi incarichi:
Membro della Società Italiana di Chirurgia della Mano (SICM)
Membro della Società Italiana di Microchirurgia (SIM)
Membro straniero della Società francese di chirurgia della mano (GEM)
Membro onorario della Società Spagnola per Chirurgia della Mano (SECMA)
Membro onorario dell’Associazione spagnola di microchirurgia (AEM)
Pioniere dell’IFSSH nella chirurgia della mano 2016
Il dott. Raimondi ha pubblicato 92 lavori in Riviste scientifiche italiane e straniere su argomenti di Chirurgia della Mano, Microchirurgia e Chirurgia Plastica Ricostruttiva.
Alain Gilbert
Direttore di Clinica della Facoltà di Medicina di Parigi e Professore Associato alla Facoltà di Medicina di di Saint Antoine, il prof.Gilbert ha rivestito numerosi e prestigiosi incarichi istituzionali: Presidente della Société Française de Chirurgie de la Main; Presidente della Federazione Europea delle Società di Chirurgia della Mano  Direttore dell’ ISTITUTO DELLA MANO (Clinique Jouvenet, 6 Square Jouvenet, Parigi) Professor Honoris Causa University of Coimbra (Portogallo)
Massimo esperto internazionale delle paralisi del plesso brachiale dell’adulto e del bambino. Dal 1977, il Professor Alain Gilbert ha sviluppato una grande esperienza nel tratttamento delle paralisi del Plesso Brachiale prima all’Ospedale Trousseau , poi all’Istituto della Mano dal 1985 . Durante questo periodo di oltre 30 anni , ha esaminato più di 5500 pazienti e più di 1100 bambini ed operato 400 adulti per lesioni di plesso brachiale. Più di 1500 pazienti sono anche stati operati con interventi palliativi alla spalla, al gomito o alla mano. Esperto internazionale nella microchirugia dei nervi periferici e nelle malformazioni congenite dell’arto superiore.
Roberta Ghidoni
La dott.ssa Ghidoni, si è laureata in Chimica Farmaceutica presso l’Università degli Studi di Milano. Riveste l’incarico di ricercatrice presso NeuroBioGen Lab, Brescia e dal settembre 2008 è a capo dell’Unità di Proteomica, IRCCS-FBF di Brescia. La sua ricerca si concentra sui marcatori molecolari della malattia di Alzheimer e sulla demenza frontotemporale. La dott.ssa Ghidoni, partecipa a progetti nazionali e internazionali sui meccanismi patogenetici che provocano danni cerebrali nelle malattie neurodegenerative e sui marcatori molecolari di insorgenza e progressione delle malattie. Ghidoni ha contribuito, negli ultimi anni, all’identificazione di marcatori biologici e genetici per la demenza. I due principali lavori scientifici traslazionali recenti sono: 1) la creazione di un livello di proteina plasma progranulin cutoff per un rapido quanto economico grande-screening su scala di portatori di mutazioni progranuliniche e per il monitoraggio di futuri trattamenti che potrebbero aumentare il livello di questa proteina.
Rita Rezzani
Professore ordinario di Anatomia Umana all’Università di Brescia (Italia). I suoi campi di interesse scientifico comprendono gli effetti immunosoppressori della ciclosporina A, lo stress ossidativo e le alterazioni morfologiche indotte dalle malattie cardiovascolari. Di recente la prof. Rizzani, in collaborazione con altri ricercatori a livello internazionale, è interessata allo studio sugli effetti terapeutici e protettivi degli antiossidanti naturali, in particolare della melatonina, in diverse malattie. La prof. Rizzani è autrice di 158 pubblicazioni e ha partecipato alla stesura di numerosi libri sulle malattie cardiovascolari e l’aterogenesi.
Gabriel Gili Cirera

Dottore in Medicina e Chirurgia. Specialista in Traumatologia e Chirurgia Ortopedica e in Medicina del Lavoro.
Master di Chirurgia Ortopedica e Traumatologia dell’Ospedale Sabadell, Barcellona.
Presidente Mutua Sabadellenca Fondazione Privata
Direttore Centro di Chirurgía Sperimentale. Parc Tauli.
Ospedale Universitario Sabadell, Barcellona.
Accreditato come ricercatore dal governo della Catalogna.
Professore associato presso l’Università Autonoma di Barcellona Accademico nazionale corrispondente della Royal Academy of Medicine della Catalogna.
Commissionato dal Ministero della Salute come membro della delegazione di esperti in Lesioni del midollo spinale. Mosca.
Componente del comitato scientifico e rappresentante della Spagna nel gruppo di ricerca europeo dell’ESCRI ( European Spinalcord Research Institute)
Direttore e investigatore principale del progetto: “Strategie per l’interazione e la cooperazione interpretativa Persona-Robot”.

Wise Young
Dr. Wise Young, direttore fondatore del W.M. Keck Center for Collaborative Neuroscience e professore alla Rutgers, The State University of New Jersey, è riconosciuto come uno dei migliori neuroscienziati del mondo. Ha conseguito un Bachelor of Arts presso il Reed College, un Dottorato presso l’Università dell’Iowa e una laurea in medicina presso l’Università di Stanford. Dopo uno stage chirurgico presso l’Università di New York e il Bellevue Medical Center, è stato invitato a unirsi al Dipartimento di Neurochirurgia della NYU, dove ha poi rivestito il ruolo di direttore della ricerca sulla neurochirurgia. Nel 1997, come parte dell’impegno di Rutgers per il futuro, il Dr. Young è stato incaricato di organizzare e dirigere un Centro internazionale per le neuroscienze collaborative.
Dr. Young ha guidato il team che ha scoperto e stabilito alte dosi di metilprednisolone come la prima terapia efficace nelle lesioni del midollo spinale.
Il Dr. Young ha sviluppato il primo modello standardizzato di lesione del midollo spinale del ratto utilizzato in tutto il mondo per le terapie di prova; formato il primo consorzio finanziato dal National Institutes of Health (NIH) per testare terapie promettenti, e ha contribuito a stabilire diverse misure di esito clinico ampiamente accettate nella ricerca sulle lesioni del midollo spinale. Dr. Young è impegnato nel trattamento delle persone con lesioni croniche del midollo spinale. Ha costruito e addestrato una rete di 25 centri di sperimentazione clinica in Cina, Taiwan e Hong Kong, dove sono in corso studi clinici umani che utilizzano cellule mononucleari del sangue del cordone ombelicale e litio per trattare persone con lesioni croniche del midollo spinale. Nei risultati iniziali del trial di Fase II a Kunming, in Cina, il 75% dei partecipanti (15 su 20) ha recuperato la capacità di camminare con un rolling walker. Ha inoltre creato reti di sperimentazione clinica negli Stati Uniti, in Norvegia e in India, dove ha avviato gli studi di Fase III.
Ben noto come un leader nella ricerca delle lesioni del midollo spinale, Dr. Young è molto richiesto come relatore a conferenze scientifiche in tutto il mondo ed è intervenuto come invited speaker diverse volte ai congressi internazionali organizzati dalla Fondazione Brunelli.
Michele Colonna
Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’ Università degli Studi di Messina , si quindi specializzato in Chirurgia plastica e ricostruttrice presso l’ Università di Milano.Attualmente è a Capo dell’Unità operativa Compkessa di Chirurgia Plastica di Messina e Direttore della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Plastica, Università di Messina.
Coordinatore curriculum “Chirurgia plastica: applicazioni delle Biotecnologie in Chirurgia Ricostruttiva” presso l’ Università degli Studi di Messina.
Humberto Cerrel Bazo
Cerrel-Bazo ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia presso la Facoltà di Medicina dell’Università di Pavia. Esperienza di formazione presso il programma di residenza neurochirurgica dell’Università di Pavia e quindi presso il programma di residenza di chirurgia neurologica del LAC-USC Medical Center, Los Angeles, USA (Università della California meridionale).
Già direttore responsabile della Medicina Riabilitativa e non autosufficienza del Dipartimento di Medicina Riabilitativa AUSL di Piacenza, Ospedale Guglielmo da Saliceto e l’Unità Spinale Giuseppe Verdi,Villanova sull’ Arda.
Humberto A. Cerrel-Bazo (HCB), MD MPH, è attualmente il direttore responsabile dell’Unità Gravi Cerebrolesioni e Mielolesioni presso il Centro Regionale HUB & PMR centro di assistenza DA ORAS/ULSS 2 (Ospedale Riabilitativo di Alta Specializzazione /ULSS 2 Treviso)
Professore associato-aggiunto per l’insegnamento delle Lesioni del Midollo Spinale presso il Dipartimento di Neuroscienze-Medicina Fisica e Riabilitazione, Università di Padova, Scuola Di Medicina, Padova, Italia.
Particolarmente interessato alla ricerca in ambito clinico scientifico, ha all’attivo la partecipazione a numerose società di ricerca e ha curato decine di pubblicazioni su riviste scientifiche di spessore.

Presidente del SIG (Special Interest Group) in Spinal Cord Injury WFNR (Federazione Mondiale per la Neuroriabilitazione). Principale estensore del Progetto RICAVO che mira a creare nella regione Veneto una rete riabilitativa di tipo verticale per persone colpite da lesioni acquisite del Sistema Nervoso Centrale attraverso una piattaforma per la raccolta dei dati e per l’identificazione di fattori prognostici per il recupero precoce.

© 2020 Fondazione Giorgio Brunelli  per la Ricerca sulle lesioni del midollo spinale e dei plessi nervosi
P.IVA 03472380173 - segreteria@midollospinale.com